Finale Campionato Invernale di Salerno : 5° e 6° Prova.

03.03.2013 19:59

QUINTA PROVA

Una meravigliosa giornata di sole regala all' ultimo giorno del Campionato due bellissime prove !

Un vento sui 14-16 nodi da NE, alle ore 9:30 di questa mattina, accoglieva sul campo di regata i concorrenti. L' attesa della barca Giuria del circolo Canottieri Irno si protraeva fino alle 10:00, quando finalmente, il buon Luca, sul gommone posaboe, completava il tracciamento del persorso a bastone.

Alle 10:30 circa la partenza della prima prova, che vedeva subito il terzetto Stupefacente-Marina D'Arechi - X-Tension e Taz staccarsi dal resto della flotta con un' ottima partenza di quest'ultime in boa. Stupefacente, già in testa alla prima boa al vento, alla prima poppa allungava il distacco sugli avversari, mentre X-Tension registrava anche una caramella di spi alla prima poppa.

Come preannunciato dai siti meteo, complice il l'irraggiamento, alla terza bolina il vento cala vistosamente fino ad una inversione termica repentina, con raffiche residue da terra e decisa brezza di mare che sopraggiunge e attraversa il campo di regata arrivando dal largo : al termine del terzo lato il terzetto si ritrova nuovamente compattato arrivando alla boa al vento tutti con spi e gennaker a riva. Sul gommone vengono esposti i segnali di riduzione di percorso e arrivo diretto al cancello...nessuno li interpreterà correttamente !

Quindi ultimo lato di bolina in direzione della barca giuria verso il largo. Stupefacente ricomincia una lenta ma inesorabile ripresa del distacco che alla precedente boa si era ridotto ad una sola lunghezza su Taz e due su X-tension. Il vento intanto è girato di 180° , 6-7 nodi da SW in aumento. Tra una virata e l'altra alla ricerca della maggiore pressione possibile sul campo, alla boa di arrivo ed allo stocchetto seguente, taglia per prima la linea di arrivo Stupefacente-Marina D'Arechi, seguita a meno di un minuto da TAZ di M. Grandone e da quasi tre minuti da X-tension di R.Guerrasio. Come sempre, calcolatrice alla mano si fanno i calcoli per la classifica "compensata" e per verificare i miracoli dei rating.

A conti fatti Stupefacente-Marina D'Arechi,   dovrebbe avercela fatta. 

Invernale 2013 (foto)     risultati quinta prova

 

SESTA PROVA

Vinto il contrasto con quella di terra, la brezza di mare aumenta rapidamente di intensità fino ad attestarsi sui 10-12 nodi, oltre a  girare decisamente per W. Il giudice di gara (Pietro De Luca, unico a bordo della barca giuria, davvero infaticabile insieme a Luca impegnato come posaboe), decide per la 2° prova che va a recuperare la precedente non disputata per condizioni meteo-marine avverse. Ancora un' ottima partenza per Stupefacente che a centro del campo parte libera dagli avversari diretti. Non c'è storia : alla metà del percorso, al sopraggiungere della boa al vento, il solito terzetto ha già staccato tutta la flotta; Stupefacente arriva per prima alla boa sfruttando al meglio il vento steso e regolare attestato sempre sui 10 nodi. L' allungo continua, si scende sotto spi sopra i 7 nodi, stambata e via nuovamente verso la seconda bolina, seconda poppa ed infine terza bolina e terza poppa verso la l'arrivo: il distacco di Stupefacente-Marina D'Arechi, sulle inseguitrici TAZ e X-Tension, è andato via via incrementandosi fino a consolidarsi all' arrivo a circa 3 minuti su TAZ e 4 minuti su X-Tension.

Solita calcolatrice in mano per i dovuti scongiuri della legge del rating e, ancora una volta, Stupefacente-Marina D'Arechi dovrebbe aver concluso in testa anche questa sesta ed ultima prova del campionato !

Invernale 2013 (foto)      risultati sesta prova

 

  ITA14245

Stupefacente

Contatti

Stupefacentesailingteam stupefacentesailingteam@gmail.com